News

A ogni formaggio la sua bevanda

In questa edizione dei 20 anni Cheese ha superato le più ottimistiche aspettative e, per assicurarsi il miglior abbinamento di sempre, ha pensato di redigere la seconda guida teorico-pratica di Cheese 2017, quella alle 8 occasioni per bere bene, originale e consapevole.

La regina delle bevande naturali: il Lambic tradizionale

La birra Lambic non è come tutte le birre. Questa birra è interamente un’opera della natura.I produttori di Lambic, infatti, lavorano con la fermentazione spontanea e invecchiano il prodotto in botti di legno.

Gli 8 formaggi di cui non potrete più fare a meno

Guida teorico-pratica alle curiosità di Cheese 2017 Formaggi a forma di spirale, ricoperti di muffa naturale o avvolti da foglie di vite imbevute di brandy alla pera. A Cheese 2017 c’è solo l’imbarazzo della scelta tra oltre 150 espositori italiani e internazionali del Mercato, affineurs e selezionatori, Presìdi Slow Food e prodotti dell'Arca del Gusto, ognuno con le proprie proposte, tutte rigorosamente a latte crudo, come vuole il regolamento della manifestazione!

All’alpeggio ma con il web – Storie di latte crudo

Denis Duclos ha 23 anni ed è un imprenditore agricolo. Vive con i genitori a Gignod, a cinque minuti da Aosta, ma in questi giorni si trova in alpeggio a Pra d’Arc, nel comune di Saint-Rhémy-en-Bosses, dove produce una Fontina davvero speciale.

Cheese a tutta birra! – Le birre invecchiate nel legno

Il legno è stato per millenni il materiale privilegiato nella produzione di qualsiasi bevanda, birra compresa. Oggi che acciaio e vetro accompagnano prima la produzione e poi il servizio della bevanda di Cerere, l'utilizzo di botti ci sembra una stranezza o un'invenzione moderna, ma non è così.

Formaggi e salute: la “caciotta” dalle due facce

Dal lattosio ai fermenti, ecco i falsi miti sui prodotti lattiero-caseari marketing oriented. Sono al centro della nostra tradizione gastronomica, le loro origini risalgono alla nascita stessa della cultura mediterranea e il loro consumo moderato è contemplato nei regimi alimentari ufficiali.

I frutti del territorio – Appuntamento a Tavola con Régis Marcon

Saint-Bonnet-le-Froid, un altopiano verdeggiante dell’Alta Loira e un tre Stelle Michelin che ne porta in tavola i frutti migliori, tra cui innumerevoli varietà di funghi trasformati in deliziose ricette. Régis Marcon è uno degli ospiti d’onore di Cheese 2017.

L’ingrediente fantasma: i fermenti

Avete notato che i formaggi tendono ad assomigliarsi sempre di più? "Merito" di un ingrediente piccolo, invisibile, che si usa e poi scompare dal formaggio. Tanto che non va neppure segnalato in etichetta: i fermenti.