17 settembre

I Piani pastorali e le Associazioni fondiarie quale strumento di sviluppo delle aree pascolive di montagna

BRA-Stand Regione Piemonte – Piazza Spreitenbach

La Regione Piemonte ha recentemente approvato le linee guida per redigere i piani pastorali dei pascoli di alpeggio mediante i quali, unitamente agli interventi previsti dal PSR del Piemonte e dalla Legge regionale per la costituzione delle Associazioni fondiarie, si intende favorire il corretto utilizzo dei foraggi pascolivi di montagna, in considerazione dell’importanza e delicatezza di questo ambiente ed allo scopo di salvaguardarne la funzione produttiva e ambientale, quale area di conservazione della biodiversità naturale. Ne parliamo per scoprire il valore di questi importanti strumenti di intervento e di programmazione aziendale.

Intervengono:
Moreno Soster, Direzione agricoltura Regione Piemonte
Giampiero Lombardi e Massimiliano Probo, Università di Torino
Allevatori di aree montane
Giampaolo Bruno – Federazione dei dottori Forestali e dei dottori Agronomi del Piemonte e della Valle d’Aosta
Rappresentanti delle Associazioni dei malgari: ADIALPI e AREMA
Partecipa Alberto Valmaggia, assessore all’Ambiente, Urbanistica, Programmazione territoriale e paesaggistica, Sviluppo della montagna, Foreste, Parchi, Protezione Civile Regione Piemonte

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

17 settembre

15:30 - 16:30