17 settembre

Il fattore umano: donne e uomini in agricoltura

BRA-Cinema Vittoria – Via Cavour, 20

La mano dell’uomo è insostituibile ancora oggi nell’agricoltura. Il fattore umano racconta storie di donne e di uomini che nell’allevamento delle vacche, nella viticoltura e nella frutticoltura privilegiano il lavoro manuale come strumento per la ricerca di un’eccellenza qualitativa oramai necessaria per distinguersi. Anche i mercati internazionali, senza la manualità e l’applicazione di tecniche antiche, non sarebbero raggiungibili. La manualità che i protagonisti mettono in campo non è però solo mezzo per produrre prodotti migliori e per venderli meglio. È anche il riconoscimento di una storia e di una tradizione nell’allevamento e nella coltivazione che si tramanda da molto tempo. Un modo per sottolineare un’identità non solo personale ma anche per entrare direttamente in contatto con la terra e con gli animali. Storie e identità che la meccanizzazione rischia di cancellare. Il documentario dà voce ai protagonisti che hanno voluto continuare con la tradizione per garantire qualità ed eccellenza senza badare troppo ai sacrifici quotidiani e alle difficoltà che a volte si incontrano percorrendo questa strada.

Regia: Stefano Rogliatti
Italia, 2017, 30’
Prodotto dalla Regione Piemonte

Guarda il trailer:

Il film sarà presentato da:Stefano Rogliatti, registaGiorgio Ferrero, Assessore Agricoltura, Caccia e Pesca – Regione PiemonteIl biglietto si acquista direttamente al cinema e ha un costo di 4,50 euro. Nel prezzo è compresa la degustazione che avrà luogo al termine della proiezione.

17 settembre

17:30 - 18:30