16 settembre

In Sardegna, tra formaggi e vini isolani

BRA-Istituto Alberghiero Velso Mucci

Un viaggio nella tradizione millenaria sarda per scoprire alcuni esempi dell’arte casearia isolana. Un laboratorio per conoscere i Presìdi Slow Food di questa regione – due formaggi ovini unici come il Fiore sardo dei pastori e il Pecorino di Osilo e una pasta filata come il Casizolu – e per assaggiare anche alcune autentiche rarità segnalate sull’Arca del Gusto come il Casu cun s’axridda, sulle cui forme è applicato uno strato d’argilla (axridda, appunto) per difenderlo dalle alte temperature esterne e le Perette di Pattada. Non solo formaggi ma anche grandi vini in questa splendida isola. A testimoniarlo, uno dei prodotti più blasonati, non solo in Sardegna, il Carignano del Sulcis Superiore Terre Brune della cantina Santadi, proposto in verticale.

Attenzione: questo evento è riservato ai soci di Slow Food. Il costo non soci è comprensivo della tessera, che ti sarà consegnata a Cheese.

16 settembre

16:00 - 17:30

Posti totali:
50
Posti disponibili:
0
Prezzo:
45 €
Prezzo soci:
20 €