16 settembre

Presìdi Slow Food: tanto piacere! – La purezza del rhum

BRA-Casa della Biodiversità - Via Marconi

Volete conoscere tutte le novità relative ai Presìdi Slow Food? La Casa della Biodiversità, allora, è lo spazio che fa per voi. Tenetevi pronti, perché vi aspettano molte sorprese, tutte da ascoltare e da gustare, grazie alle quali si può scoprire che salvare un prodotto significa anche salvare il suo territorio di origine e la comunità che lo produce.

Oggi vi portiamo ad Haiti, grazie a Velier che da sempre esplora i cinque angoli della terra a caccia di piantagioni sperdute e distillerie remote con un’insaziabile sete di esplorazione e scoperta, mettendo al centro l’autenticità e la massima espressione dei singoli terroir. I rhum agricoles, ottenuti da puro succo non diluito di canna biologica di antiche varietà, tagliate a mano, trasportate a dorso di bue, frante in molini di legno, fermentate spontaneamente e distillate in alambicchi discontinui pot still sono coerenti con l’approccio di Slow Food e con il mondo dei formaggi naturali. Per questo, sono stati avviati i lavori per creare un nuovo Presidio Slow Food dedicato ai rhum Clairin haitiani, che nel corso dell’incontro saranno abbinati a formaggi selezionati per l’occasione.

Ingresso a offerta libera. I ricavi sono destinati a finanziare “Menu for Change”, la nuova campagna internazionale di Slow Food sul cambiamento climatico.

In abbinamento i rhum: Clairin Vaval, Clairin Sajous, Clairin Casimir

Relatori:
Luca Gargano, Fondatore Triple A e Presidente Velier
Piero Sardo, presidente della Fondazione Slow Food per la Biodiversità

16 settembre

16:00 - 17:30