17 settembre

Presìdi Slow Food: tanto piacere! – I nuovi Presìdi dei formaggi

BRA-Casa della Biodiversità - Via Marconi

Volete conoscere tutte le novità relative ai Presìdi Slow Food? La Casa della Biodiversità, allora, è lo spazio che fa per voi. Tenetevi pronti, perché vi aspettano molte sorprese, tutte da ascoltare e da gustare, grazie alle quali si può scoprire che salvare un prodotto significa anche salvare il suo territorio di origine e la comunità che lo produce.

Concludiamo in bellezza gli incontri con i Presìdi Slow Food, presentandovi tutti i nuovi arrivi dall’Italia e dall’estero. Il Trentin Grana di alpeggio dal Trentino Alto Adige, il Pecorino a latte crudo della Maremma dalla Toscana, il Pecorino del Monte Poro dalla Calabria, il Çuç di mont dal Friuli Venezia Giulia e, dai Paesi Bassi, il Boeren Leyden, uno dei formaggi più antichi della regione, la cui crosta è rivestita con una pellicola marrone-rossiccia a base di semi di annatto.

Incontro con degustazione. Ingresso a offerta libera. I ricavi sono destinati a finanziare “Menu for Change”, la nuova campagna internazionale di Slow Food sul cambiamento climatico.

Relatori:
Harry Schonewille, Produttore del Presidio del Boeren Leyden tradizionale, Paesi Bassi
Produttore del Presidio del Trentingrana di alpeggio, Italia
Produttore del Presidio del Pecorino a latte crudo di Maremma, Italia
Produttore del Presidio del Pecorino del Monte Poro, Italia
Produttore del Presidio del çuç di mont, Italia
Produttore del Presidio del pecorino di Farindola, Italia

Modera: Francesca Baldereschi, responsabile dei Presìdi italiani

17 settembre

16:00 - 17:30