17 settembre

Sicurezza alimentare 4.0: innovazione e nuove tecnologie a servizio delle produzioni artigianali

BRA-Stand Università di Scienze Gastronomiche – Piazza XX Settembre

Per le imprese alimentari, a partire dalle realtà artigianali fino alle aziende più strutturate, la gestione dei problemi microbiologici è sicuramente una delle sfide più intricate e complesse da risolvere. In un’epoca in cui le notizie e la comunicazione digitale sono sempre più a portata di mano, è sufficiente una non conformità da batteri patogeni, come la Listeria m. o la Salmonella, per avviare una serie di reazioni a cascata con conseguenti ingenti danni economici e d’immagine all’azienda coinvolta. Da questa necessità nasce BIOBUSTERS, un servizio specializzato che interviene negli stabilimenti di produzione per ridurre i rischi microbiologici e investigare le cause delle contaminazioni. Il focus è supportare le produzioni artigianali di qualità e i Presìdi Slow Food attraverso il potenziamento delle procedure igienico-sanitarie e la ricerca di soluzioni sostenibili per risolvere le problematiche microbiche.

Relatori: Andrea Casero (laureato Unisg)

17 settembre

12:00 - 13:00