15 settembre

Slovacchia: tra formaggi e birre, pascoli e fiori

BRA-Liceo Scientifico G. Giolitti-G. B. Gandino

Un laboratorio dalle terre vergini del Parco Nazionale dei monti Tatra nel nord della Slovacchia e della regione Podpol’anie nella Slovacchia centrale. Le montagne e le colline offrono l’ambiente ideale per formaggi come il Zázrivský Korbácik, un vaccino cotto al vapore dalla particolare forma intrecciata a frustino; il Bryndza, un pecorino la cui esistenza risale perlomeno al diciottesimo secolo; il Parenica, preparato con latte crudo di razze ovine locali. A questi tre prodotti, ambasciatori dell’Arca del Gusto slovacca, si abbina la birra Honey Ale-Romuald alla quale durante il processo di produzione si aggiunge miele di fiori di montagna del Parco Nazionale di Pieniny.

15 settembre

19:00 - 20:30

Posti totali:
50
Posti disponibili:
33
Prezzo:
25 €
Prezzo soci:
20 €