16 settembre

Transumanze ovine nell’Appennino settentrionale e nelle Alpi piemontesi

BRA-Stand Università di Scienze Gastronomiche – Piazza XX Settembre

Alcuni contingenti a rischio di estinzione di razze ovine dell’Appennino settentrionale (pecora marana, casalin-na genovese) e dell’arco alpino (pecora brigasca, pecora sambucana, ecc.), legate oggi a piccole produzioni casearie, sono di grande interesse per il mantenimento delle cotiche pabulari montane. Uno sguardo ai sistemi di transumanza che le hanno mantenute nel passato mostra come questi movimenti storici del bestiame abbiano modellato in maniera specifica e unica le forme e i contenuti ambientali degli alpeggi, dei pascoli invernali e anche dei paesaggi della viticoltura.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Relatori:
Maria Luisa Sturani, Università di Torino
Diego Moreno Lasa, Università di Genova
Roberta Cevasco, Unisg

16 settembre

12:00 - 13:00