Cheese 2017: la Liguria protagonista con le sue tradizioni enogastronomiche

Incastonata tra Langhe e Roero, Bra (Cn) è la cittadina che dal 15 al 18 settembre ospita Cheese, Le forme del latte, organizzata da Slow Food Italia e Città di Bra. Giunta all’undicesima edizione, la manifestazione accende i riflettori sui formaggi di qualità, quest’anno rigorosamente a latte crudo, e sulle storie di centinaia di allevatori e casari eroici provenienti da tutto il mondo. La Liguria è rappresentata grazie a tutte le sue eccellenze gastronomiche. Vediamole nel dettaglio.

Come ogni due anni, in piazza Carlo Alberto e piazza Roma, il Mercato italiano e internazionale di Cheese espone i migliori prodotti dei casari, pastori, formaggiai e affinatori italiani e di tutto il mondo. La Liguria in questo caso è rappresentata dal Caseificio Val d’Aveto di Busalla di Rezzoaglio (Ge).

I pizzaioli e le loro botteghe artigiane sono i migliori comunicatori di un’eccellenza nazionale, la pizza: con gli Appuntamenti della Piazza della Pizza lasciamo spazio a loro.

Sabato 16 alle 11 il titolare del locale Zena Zuena di Genova, Denis Pirello, insieme al piemontese Graziano Monogrammi di La Divina Pizza, ci propone le sue creazioni nella degustazione Genovesi e Fiorentine – Storie di pizza.

La Piazza della Birra, in piazza Spreintenbach, è la prima destinazione per ogni appassionato di birra che si rispetti. Insieme a una grande selezione di etichette sia nazionali che internazionali, due sono i birrifici liguri che portano le loro creazioni a Cheese 2017:

– Birrificio La Superba – Busalla

– Maltus Faber Birrificio in Genova – Genova

Le Cucine di strada del cortile delle Scuole Maschili vi deliziano con le loro sfiziose proposte gastronomiche. Insieme a Zena Zuena di Genova, troviamo quello che ormai è un classico per Cheese, il Consorzio della Focaccia di Recco col formaggio.

Anche nei Food truck, le cucine di strada itineranti, la presenza della Liguria è assicurata dall’Agrigelateria Dalpian di Tiglieto e dal truck di Velier in piazza Spreitenbach.

Dopo il successo di Slow Fish, i cui numeri dicono 4000 birre servite, 12 workshop sold-out consecutivi con oltre 300 persone coinvolte nella manifestazione, la genovese QBA – Quality Beer Academy, Official partner di Cheese, torna a Bra con ancora più energia e manifestazione, 35 vie di birra alla spina e numerosi ospiti internazionali. Al centro di tutto, le birre americane di Firestone Walker con cinque vie dedicate e la presenza di Adrian Walker a raccontare segreti e aneddoti del birrificio. Parlando di formaggi, però, non possono certo essere trascurate le birre belghe – incluse le fermentazioni miste e spontanee di Rodenbach e Boon -, che saranno al centro i numerosi appuntamenti abbinamenti gastronomici, guidati dai beer sommelier di Qba. I prodotti Qba sono presenti inoltre in molti Laboratori del Gusto.

Da segnalare in modo particolare è l’appuntamento che Qba organizza presso il proprio stand lunedì 18 alle 16 Aperitivo in focacceria: imparare a scegliere la birra giusta. Le birre di Qba e la focaccia di Zena Zuena: una combinazione da non perdere.

Velier importatore e distributore genovese, leader nel mondo dei distillati super premium e dei vini naturali, è presente a Cheese 2017 in qualità di Sostenitore Ufficiale di Slow Food Italia e Official Partner della manifestazione. Nel suo stand organizza una serie di appuntamenti e un cocktail bar aperto tutti i giorni a partire dalle 16. Inoltre, i vini Triple A selezionati dall’azienda compongono la carta dei vini naturali dello Spazio Libero. L’azienda è inoltre protagonista di incontri alla Casa della Biodiversità e di numerosi Laboratori del Gusto come quello di lunedì 18 alle 13 dedicato ai grandi prosciutti italiani e internazionali, Tutti d’un pezzo: prosciutti, culatelli e altri crudi al naturale. Alle grandi carni spagnole, venete, romagnole e calabresi saranno abbinati vini privi di chimica di sintesi, lieviti selezionati e additivi enologici, distribuiti da Velier.

Il programma completo e la possibilità di prenotare eventuali posti disponibili nei Laboratori del Gusto, Scuole di Cucina e Piazza della Pizza è su www.slowfood.it

 

Official Partner:
Official Sparkling Wine: