Cheese 2017: Torino protagonista con le sue tradizioni enogastronomiche

 

Incastonata tra Langhe e Roero, Bra (Cn) è la cittadina che dal 15 al 18 settembre ospita Cheese, Le forme del latte, organizzata da Slow Food Italia e Città di Bra. Giunta all’undicesima edizione, la manifestazione accende i riflettori sui formaggi di qualità, quest’anno rigorosamente a latte crudo, e sulle storie di centinaia di allevatori e casari eroici provenienti da tutto il mondo. La provincia di Torino è protagonista di questa edizione di Cheese con tanti appuntamenti dedicati ed espositori presenti che portano i loro formaggi e non solo. Dal Vermouth, una grande tradizione piemontese, ai molti birrifici torinesi che animano la Piazza della Birra, passando per i Presìdi Slow Food, Torino porta alla manifestazione tanti suoi tesori senza dimenticare i molti espositori che propongono le loro creazioni casearie e non solo.

Tutti i giorni, infine, Cheese propone un aperitivo con un prodotto che rappresenta secoli di storia, un ingrediente chiave per la miscelazione contemporanea, fine pasto di lunga tradizione perfetto in abbinamento con il formaggio: il Vermouth di Torino, eccellenza piemontese che recentemente ha ottenuto l’IGP, presente a Bra insieme all’Istituto nato in questi mesi per rappresentarlo in Italia e nel mondo. Nell’area di piazza Spreitenbach, organizzata in collaborazione tra Regione Piemonte e Assopiemonte Dop e Igp, il container della Regione è interamente dedicato alla degustazione del Vermouth di Torino. L’occasione giusta per assaggiare, guidati da barman esperti, i vermouth delle aziende e dei marchi che rappresentano la stragrande maggioranza della produzione di questo vino aromatizzato e che hanno fondato l’Istituto del Vermouth di Torino: Berto, Bordiga, Del Professore, Carlo Alberto, Carpano, Chazalettes, Cinzano, Giulio Cocchi, Drapò, Gancia, La Canellese, Martini & Rossi, Sperone, Torino Distillati e Tosti.

Tutti gli eventi sono a ingresso libero e gratuito.

 

I Presìdi Slow Food, fiore all’occhiello della produzione enogastronomica italiana e internazionale, nati per sostenere produzioni tradizionali e di piccole dimensioni che altrimenti andrebbero perdute, sono presenti anche a Cheese in via Principi di Piemonte.

Ecco quelli provenienti dalla provincia di Torino:

– Cevrin di Coazze

– Saras del Fen

 

La Piazza della Birra, in piazza Spreintenbach, è la prima destinazione per ogni appassionato di birra che si rispetti. Insieme a una grande selezione di etichette sia nazionali che internazionali, questi sono i birrifici torinesi che portano le loro creazioni brassicole a Cheese:

– Beba birra integrale – Villar Perosa (Torino)

– Birrificio Castagnero – Rosta (Torino)

– Birrificio Grado Plato – Montaldo (Torino)

– Birrificio Aleghe – Giaveno (Torino)

– Birrificio San Michele – S. Ambrogio Di Torino (Torino)

– Birrificio Sabaudo Have a Nice Trip – Carmagnola (Torino)

 

I Food Trucks, gli street food itineranti, in piazza Spreitenbach vi deliziano con le loro sfiziose proposte e la provincia di Torino è presente con Norma Polpetteria Artigiana e Poormanger.

La nobile arte del tè incontra la storia del Parmigiano Reggiano. Appuntamento a domenica 17 alle 13 presso lo stand del Parmigiano Reggiano per A nozze con il re dei formaggi. Questa è l’occasione per una degustazione di diverse stagionature in abbinamento a tè e infusi della Royal Tea Company di Torino.

Come ogni due anni, in piazza Carlo Alberto e piazza Roma, il Mercato italiano e internazionale di Cheese espone i migliori prodotti dei casari, pastori, formaggiai e affinatori italiani e di tutto il mondo. Per la prima volta in assoluto, però, i formaggi vaccini, ovini e caprini proposti in vendita sono solo ed esclusivamente a latte crudo. Un grande passo che ci porta ad alzare ulteriormente l’asticella della qualità e a far sì che i prodotti esposti nel Mercato siano completamente coerenti con il tema dell’edizione 2017.

Ecco gli espositori provenienti dalla provincia di Torino presenti a Cheese 2017:

 

Aceto:

– Acetificio Varvello – La Loggia

 

Prodotti caseari:

– S.A.Coop Lago Nero di Cesana – Pianezza

– F.lli Garrone -Torino

 

Miele:

– Apicoltura Le Querce – Azeglio

 

Erbe aromatiche e prodotti spontanei:

– Le rose di Mariya Ilieva – Carmagnola

 

Sali e spezie:

– Il Mercante di Spezie -Torino

 

Affineur:

– Le Tome di Villa – Alice Superiore (Torino)

 

Enti:

Assopiemonte_Regione Piemonte

– CCIAA Torino

– Istituto zooprofilattico sperimentale del Piemonte, Liguria e Piemonte

 

Sponsor tecnico:

– BBBell

Official Partner:
Official Sparkling Wine: