Gli Appuntamenti a Tavola di Cheese 2017

Tra gli appuntamenti più attesi di Cheese 2017, ci sono sicuramente gli Appuntamenti a Tavola, le cene Slow Food preparate da grandi chef e ospitate per l’occasione nell’elegante cornice del ristorante dell’Albergo dell’Agenzia di Pollenzo. Appuntamenti presi d’assalto e andati esauriti dopo poche ore dalla loro presentazione, era il 27 giugno.

Ecco a voi gli interpreti di questa importante tappa di Cheese 2017.

Si comincia venerdì 15, con Giuseppe Rambaldi, per 18 anni luogotenente di Davide Scabin, al Combal.Zero di Rivoli, che ha appena salutato il suo generale e tutta la brigata, spinto dalla voglia di guidare un ristorante tutto suo, tant’è che si vocifera di un’apertura entro fine 2017 da qualche parte in Piemonte. In occasione di Cheese Beppe vi porta dal Piemonte all’Emilia, terra natale, attraverso la tradizione del menù e l’innovazione della forma, in un percorso in cui nulla o poco è ciò che sembra.

Sabato 16 si esplora la cucina catalana contemporanea, saldamente legata alla tradizione e allo stesso tempo attenta alle tecniche e ben disposta nei confronti delle innovazioni. A proporla è Sergi De Meià, dell’omonimo ristorante a Barcellona, nel cuore del quartiere dell’Eixample. L’Appuntamento a Tavola che lo vede protagonista comprende alcuni dei suoi piatti più acclamati, abbinati ai vini Triple A proposti da Velier.

Infine domenica 17, in tavola ci sono i piatti provenienti da Saint Bonnet le Froid, Alta Loira. È da questo piccolo ma vivissimo centro, a più di 1000 metri di altitudine, che Régis Marcon, insieme al fratello Jacques, ha conquistato e mantiene saldamente tre stelle Michelin. Un riconoscimento importantissimo, conferito a una cucina che parla di territorio e prodotti locali a partire dai funghi, che nel menù sono diventati uno degli ingredienti principali.

 

Official Partner:
Official Sparkling Wine: