Le tradizioni enogastronomiche di Veneto protagoniste di Cheese 2017

 

Incastonata tra Langhe e Roero, Bra (Cn) è la cittadina che dal 15 al 18 settembre ospita Cheese, Le forme del latte, organizzata da Slow Food Italia e Città di Bra. Giunta all’undicesima edizione, la manifestazione accende i riflettori sui formaggi di qualità, quest’anno rigorosamente a latte crudo, e sulle storie di centinaia di allevatori e casari eroici provenienti da tutto il mondo. Dai Presidi Slow Food ai Laboratori del Gusto fino agli appuntamenti della Piazza della Pizza, il Veneto è molto ben rappresentato a Cheese 2017. Partiamo dal fiore all’occhiello della produzione enogastronomica italiana e internazionale, i Presìdi Slow Food.

I Presìdi sono nati per sostenere produzioni tradizionali e di piccole dimensioni che altrimenti andrebbero perdute e sono presenti anche a Cheese. Quest’anno il Veneto è rappresentato dal Monte Veronese di Malga. Fino a pochi anni fa la produzione di Monte Veronese realizzata con il latte di malga non era particolarmente valorizzata. Il latte prodotto dalle vacche che pascolano in malga veniva portato nei caseifici a valle e qui era spesso miscelato con il lattex munto in stalla. Il Presidio ha quindi riunito i caseifici e le malghe disponibili a produrre Monte Veronese d’allevo con latte d’alpeggio per rivalorizzare un prodotto che rischiava la scomparsa.

L’appuntamento principe di Cheese sono i Laboratori del Gusto, iniziative dedicate alla presentazione di eccellenze gastronomiche della produzione artigianale che coinvolgono ristoratori, esperti e prodotti di un particolare territorio. I Laboratori con protagonista il Veneto sono andati letteralmente a ruba: da una degustazione di salami italiani e internazionali con la Piccola Stortina Veronese, Presidio Slow Food, ai vini in anfora del Castello di Lispida dei Colli Euganei e infine il Monte Veronese di Malga in una degustazione a fianco di cinque annate di Amarone Classico. Purtroppo questi eventi sono sold out da tempo. Sono ancora molti però gli appuntamenti legati al Veneto di Cheese: ad esempio, la Piazza della Pizza.

I pizzaioli e le loro botteghe artigiane sono i migliori comunicatori di un’eccellenza nazionale, la pizza: con gli Appuntamenti della Piazza della Pizza lasciamo spazio a loro.

In diverse occasioni pizzerie e pizzaioli veneti sono protagonisti, ad esempio venerdì 15 alle 18:30 Federico Zordan della Pizzeria San Martin di Cornedo Vicentino interviene in Una breccia nella storia – Storie di pizza. Insieme a Gennaro Luciano di Antica Pizzeria Port’Alba di Napoli, ci si chiede se la pizza debba essere solo tradizione quanto spazio ci sia per l’innovazione.

Anche sabato 16 alle 16:30 la pizzeria San Martin e Federico Zordan saranno protagonisti con la partecipazione all’incontro Alla ricerca degli ingredienti perduti – Pizza talk. I numerosi ospiti, tra cui anche il presidente di Slow Food Italia, Gaetano Pascale, si chiedono quanto cambia agli occhi del cliente la presenza di prodotti più ricercati o dei presidi Slow Food nel menù. La lievitazione dei costi è colpa di Slow Food?

Lunedì 18 alle 15 la protagonista dell’incontro sarà Esmach, azienda di Grisignano di Zocco (Vi), che da oltre 50 anni fornisce le migliori impastatrici, formatrici e forni a pizzerie, pasticcerie e panifici. I forni… secondo noi – pizza talk, questo è il nome del laboratorio dimostrativo nella Piazza della Pizza.

La Piazza della Birra, in piazza Spreitenbach, è la prima destinazione per ogni appassionato di birra che si rispetti. Insieme a una grande selezione di etichette sia nazionali che internazionali, quattro sono i birrifici veneti che portano le loro creazioni a Cheese 2017:

– Birra Ofelia – Sovizzo (Vi)

– Birrificio Antoniano – Villafranca Padovana (Pd)

– “San Gabriel” Birra Veneta – Ponte di Pane (Tv)

– Ivan Borsato Birraio – Povegliano (Tv)

Oltre alla sua presenza come sponsor di Cheese, Astoria, storica azienda di produzione di macchine per il caffè di Susegana (Tv), è presente anche con un Food Truck, nel cortile delle Scuole Maschili, dedicato al caffè espresso.

Come ogni due anni, in piazza Carlo Alberto e piazza Roma, il Mercato italiano e internazionale di Cheese espone i migliori prodotti dei casari, pastori, formaggiai e affinatori italiani e di tutto il mondo. Questi sono gli espositori provenienti dal Veneto:

Prodotti caseari:

– A.Pro.La.V. – Associazione regionale produttori latte del Veneto –Villorba (Tv)

– Carovana dei sapori – Specialità alimentari di fattoria del Veneto – Limena (Pd)

– La Casearia Carpenedo – Camalò (Tv)

– Valsana – San Lucia di Piave (Tv)

Confetture:

– Le Marmellate di Rosi – Crosara di Marostica

– Stringhetto – Tuttafrutta – Legnago (Vr)

Conserve vegetali:

– Lazzaris – Conegliano (Tv)

Prodotti da forno:

– Biscotteria Bettina – Treviso

– I Bibanesi – Bibano di Godega S. V. (Tv)

Sponsor:

Astoria – Susegana (Tv)

Il programma completo e la possibilità di prenotare eventuali posti disponibili nei Laboratori del Gusto, Scuole di Cucina e Piazza della Pizza è su www.slowfood.it.

 

 

Official Partner:
Official Sparkling Wine: