Tag: Cheese

Tutto quello che è in gioco quando parliamo di latte crudo

Dopo 20 anni di battaglie, un segnale politico forte per mettere in rete chi continua a produrre formaggi a latte crudo nonostante le difficoltà. Cheese 2017 aprirà con un pomeriggio di lavori intitolato Gli stati generali del latte crudo, cornice entro cui si inscrive tutta la nuova edizione dell'evento.

Yes we Cheese! I Laboratori del Gusto sui formaggi internazionali

A Cheese, com'è tradizione, è possibile scoprire i formaggi di tutto il mondo. A Bra, dal 15 al 18 settembre si possono trovare il Camembert francese, il Parenica slovacco, il Branza de burduf romeno, i formaggi spagnoli e ovviamente quelli a latte crudo dagli Stati Uniti. Per conoscerli - e assaggiarli - prendete parte ai Laboratori del Gusto.

Cheese dà i numeri

35 Laboratori del Gusto, 3 Appuntamenti a Tavola, 5 Laboratori del Sigaro Toscano, 16 Conferenze. Questi gli eventi online del programma di Cheese 2017. O meglio, una parte degli eventi. Molti altri arriveranno a breve. Vi aspettiamo a Bra!

Come eravamo…

Sono molti i casari, gli appassionati e gli amici, presenti a Bra sin dalla primissima edizione di quel lontano 1997, che hanno permesso a Cheese di crescere di anno in anno, di portare avanti battaglie sempre più importanti e di lasciare un’impronta nella storia dei formaggi a latte crudo.

Tutto il cacio minuto per minuto

A Cheese 2017 c’è solo l’imbarazzo della scelta. Tra una Conferenza e un Laboratorio del Gusto, la proiezione di un documentario e una degustazione, passeggiare per Bra durante l’evento internazionale dedicato alle forme del latte è un’esperienza unica, ricca di suggestioni.

Cheese 2015: come ci siamo lasciati

270mila visitatori e più di 300 espositori da 23 paesi, oltre a forti messaggi politici, come il NO del settore lattiero-caseario di qualità al latte in polvere per produrre formaggi. Ecco in brevissimo Cheese 2015…