News

Apriamo i Libri viventi, ascoltiamone le storie

Lun 23 Settembre 2019

Ogni giorno la rete di Slow Migrants supporta cuochi, agricoltori, produttori di formaggio, apicoltori e tanti altri che coltivano la propria diversità nei paesi d’arrivo, avviando insieme lenti processi di adattamento e interessanti contaminazioni culturali e gastronomiche. Un mondo sommerso al quale Slow Food sta cercando di dare luce, un microcosmo capace di modificare progressivamente gli stili di vita e l’economia delle comunità migranti e ospitanti, gettando le basi per la costruzione di una società multietnica. A Cheese numerosi sono gli appuntamenti dedicati ai migranti.

News

Un nuovo modo di guardare ai territori: sostenibilità e comunità

Lun 23 Settembre 2019

Cheese è naturale, è formaggi, è latte crudo. Un formaggio però significa anche territorio, tradizione, sapienza e comunità. Ecco allora che diventa spontaneo chiedersi come valorizzare e promuovere prodotti in via di estinzione o aree marginali? Tra le risposte il turismo o la ricollocazione di alcuni progetti, come i Presìdi Slow Food, all’interno di una rete di luoghi abitati, vivi.

News

Transumanare, ossia attraversare un suolo

Lun 23 Settembre 2019

Trans, prefisso latino per al di là, attraverso, e humus, suolo, terreno. Nasce da qui la parola transumanza, migrazione stagionale delle greggi, dei pastori e delle mandrie che a fine primavera si spostano verso le zone montane per poi rientrare in pianura a inizio autunno. Pratica millenaria legata al mondo del formaggio, della pastorizia, della gestione delle greggi, oggi è un settore in crisi. Eppure per migliaia di anni è stato il sistema più economico per la gestione dell’alimentazione degli animali e delle montagne.  

News

Social