Cheese 2021, a Bra e non solo. Vi portiamo a spasso per Cheese!

Proviamo ad accompagnarvi in un viaggio che non è ancora completo e che si definirà strada facendo, cercando di stuzzicare la vostra curiosità.

A Bra

Chi ha esperienza di Bra sa che a spasso per Cheese ci si va soltanto a piedi, e che nel raggio di pochi chilometri o metri si può vedere, fare e sperimentare di tutto. Quest’anno gli spazi saranno distribuiti e organizzati in maniera diversa, per consentire flussi ordinati di persone ed evitare assembramenti. 

Ti diamo pertanto le prime anticipazioni su quello che ci sarà, ma senza ancora dare alle cose una collocazione precisa, perché stiamo ancora progettando l’evento affinché si svolga in massima sicurezza.

La Gran sala dei formaggi e l’Enoteca

Gran sala dei formaggi
Immagine di archivio, a spasso per Cheese, la Gran Sala dei Formaggi.

O della grande bellezza: la Gran sala dei formaggi con oltre numerose referenze di formaggi stranieri da Francia, Spagna, Portogallo, Regno Unito e da altri Paesi, con i formaggi dei Presìdi internazionali e italiani e altri prodotti scovati per voi. Quest’anno, vi proponiamo ogni giorno una scelta di 5 diversi piccoli plateaux studiati come viaggi avvincenti tra territori, razze e tipologie.

I formaggi della Gran sala si abbinano in Enoteca alle circa 300 etichette selezionate dalla Banca del Vino e sapientemente illustrate dai sommelier Fisar.

Un posto d’onore è riservato ai prodotti naturali, ai formaggi fatti senza fermenti industriali e ai vini senza solfiti.

Il percorso interattivo sull’etologia degli animali

Come si comportano vacche, pecore e capre quando sono al pascolo o in stalla? Che differenze ci sono se hanno spazi adeguati in cui vivere o meno? Come amano nutrirsi? Ma anche: quali sono gli altri esseri viventi che contribuiscono alla vita e alla salubrità del pascolo? Cosa c’entrano gli impollinatori e microorganismi del suolo? E poi, con particolare riferimento alle terre alte, con quali altri protagonisti del regno animale dovremmo confrontarci?

Nelle piazze e nei cortili – Il Mercato italiano e internazionale, gli affinatori e i selezionatori, i birrifici artigianali, i food truck e le cucine di strada

A spasso per cheese
Immagine di archivio, a spasso per Cheese, incontriamo gli affinatori. Ph. Alessandro Vargiu

Produttori di formaggio e di altre leccornie portano al Mercato dei formaggi il meglio della loro produzione dall’Italia e dall’estero – formaggi di ogni tipo, forma, dimensione, stagionatura, a pasta molle, dura, filata, pressata, ma anche mieli, confetture, mostarde… I formaggi sono esclusivamente a latte crudo, e i produttori di formaggi naturali, che non fanno uso di fermenti avranno una segnalazione speciale. Oltre ai produttori, potete conoscere affinatori e selezionatori provenienti da numerosi paesi europei.

Tra le bancarelle di Cheese non mancano i Presìdi del formaggio italiani e internazionali, il progetto con cui Slow Food tutela tecniche tradizionali, razze autoctone, prodotti artigianali e paesaggi rurali, con tante conferme e anche gustose new entry dall’Italia e dal mondo. Non solo, tra i Presìdi compare anche una selezione di produttori di salumi naturali, perché il discorso sul naturale non riguarda solo i caci, ma anche altre produzioni.

Distribuiti tra piazze e cortili, trovi anche come di consueto una selezione di birrifici artigianali, cucine di strada e food truck in arrivo da tutta Italia con proposte golose per piluccare e dissetarsi. 

La Casa della biodiversità

Torna a Cheese la Casa della Biodiversità, che avrà come di consueto un ricco programma di appuntamenti, conferenze studiate per esplorare da vicino, parlandone con pastori, casari ed esperti, il tema di Cheese 2021: “Considera gli animali”.

Gli stand dei partner e l’Università di Scienze Gastronomiche

Inizia a conoscere i Partner di Cheese! Per partecipare ai loro eventi, così come alle numerose attività e laboratori ideati dagli studenti e dai docenti dell’Università di Scienze Gastronomiche, ti diamo appuntamento ad agosto.

Istituto Professionale Statale Velso Mucci e Liceo G. Giolitti – G.B. Gandino – I Laboratori del Gusto

Come da tradizione, le aule delle scuole di Bra ospitano durante Cheese i Laboratori del Gusto dedicati ai formaggi italiani e internazionali, alle proposte dei cuochi dell’Alleanza e al mondo degli affineurs.

A Pollenzo

L’a spasso per Cheese prosegue anche a sei chilometri da Bra. Pollenzo costituisce l’altro grande polo delle attività di Cheese 2021. Con i Laboratori del Gusto dedicati agli abbinamenti fra vini e formaggi presso la Banca del Vino e e gli Appuntamenti a Tavola nel Ristorante Garden dell’Albergo dell’Agenzia.

Navette speciali metteranno in comunicazione i due poli principali dell’evento, affinché possiate costruirvi un programma bello e articolato, spostandovi con facilità ed evitando di usare l’auto.