Caci, ricette, cuochi e aziende del Lazio

09 Settembre 2023

Lo spazio del Lazio a Cheese mette in campo il sapere di tante cuoche e cuochi dell’Alleanza Slow Food e i prodotti delle aziende laziali presenti all’evento.

Impariamo a conoscere o ri-assaporiamo Presìdi storici come la marzolina, un piccolo formaggio che un tempo si produceva solo nel primo periodo di lattazione della capra, nel mese di marzo, appunto, da cui deriva il suo nome o il magnifico caciofiore della campagna romana, una sorta di antenato del pecorino romano realizzato immergendo nel latte crudo, intero, il caglio vegetale ottenuto dal fiore di carciofo o di cardo selvatico. E degustiamo, insieme, tante ricette che hanno contribuito alla definizione dell’identità gastronomica del territorio, dalla pasta alla amatriciana alla cacio e pepe. Il Lazio di Cheese vi aspetta!

Il programma del Lazio del 15 settembre

Tra le ricette protagoniste della giornata, alle 14:30, la pasta alla amatriciana. La gustiamo in un incontro dedicato alla rinascita di Amatrice.

Alle 18:00, invece, vediamo come dai pascoli delle terre del Patrimonio di San Pietro derivino i formaggi prelibati della Tuscia. Vi proponiamo una degustazione guidata di formaggi prodotti con latte di pecora e di capra di Tenuta il Radichino e Cascine delle Pantane, accompagnati dalle composte della Tenuta il Melograno.

Il programma del 16 settembre

[Lazio Caciofiore campagna romana]

Alle 13:30 “Come il cacio sui maccheroni” è uno show cooking e degustazione di Ezio Gnisci, Cuoco dell’Alleanza Slow Food del ristorante Il Vicoletto 1563 AD a Vignanello, con il cacio di Genazzano di Pietro Fois e Luca D’Ottavi.

Alle 18:00 esploriamo invece i tesori caseari della Val Comino, in una degustazione guidata di prodotti caseari, dallo yogurt al caciocavallo di Antonella Cedrone.

Il programma del 17 settembre

[Lazio marzolina]

Protagonista dell’incontro delle 13:30 è il formaggio di Columella fondente, in uno show cooking e degustazione di Eliana Vigneti Catalani, cuoca dell’Alleanza Slow Food del ristorante Spirito Divino a Roma, con il caciofiore della campagna romana di Baita del formaggio e Isola del formaggio.

Alle 19:30 in “Primis et postea: trilogia del pasto del contadino in orto” assistiamo allo show cooking con degustazione di Gabriella Cinelli, archeochef e Cuoca dell’Alleanza Slow Food di Tivoli, con i chiacchietegli di Priverno di Neroni e le birre del Birrificio Ciociaro

Il programma del 18 settembre

Alle 13:00 in Quando la pasta incontra la marzolina, lo show cooking e la degustazione sono a cura di Vittoria Tassoni, cuoca dell’Alleanza Slow Food a Tarquinia, con la marzolina di Benacquista e le birre di Terre di Lavoro.

di redazione, [email protected]

Cheese è organizzato da Slow Food e Città di Bra con il supporto di Regione Piemonte. L’edizione 2023 si svolge dal 15 al 18 settembre. Noi cheesiamo, siatecheese anche voi! #Cheese2023

Skip to content