20 Settembre

Due eccellenze dell’enogastronomia per la valorizzazione del territorio

Bra-Piazza Caduti per la Libertà

L’accordo tra la Regione autonoma Valle d’Aosta e la zona Langhe è stato formalizzato mediante un protocollo di intesa, volto a valorizzare i due rispettivi territori attraverso azioni di promozione integrate, al centro delle quali si collocano due tra le eccellenze della filiera enogastronomica italiana di qualità: la Fontina Dop e il Tartufo bianco d’Alba.

Questi due prodotti che rappresentano territori ricchi di bellezze paesaggistiche, culturali e di alta qualità enogastronomica, riconosciuti a livello nazionale e internazionale, diventano “portavoce” di una promozione integrata a livello turistico, le cui attività specifiche saranno illustrate alla stampa in occasione di Cheese 2019. Tra gli attori istituzionali di questa collaborazione avviata nel corso del 2019, il Consorzio Produttori e Tutela della Fontina Dop, la Chambre valdôtaine des entreprises et des activités libérales e l’Office du Tourisme per la Valle d’Aosta; per il Piemonte l’Ente Fiera Nazionale del Tartufo bianco d’Alba, la Camera di Commercio, Industria, Artigianato, e Agricoltura di Cuneo e l’Ente Turismo Langhe, Monferrato e Roero.

Intervengono:

  • Laurent Viérin, Assessore al Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali della Regione autonoma Valle d’Aosta;
  • Fulvio Blanchet, Direttore del Consorzio Produttori e tutela della Fontina Dop;
  • Liliana Allena, Presidente Ente Fiera Internazionale del Tartufo bianco d’Alba;
  • Luigi Barbero, Presidente Ente Turismo Langhe Monferrato e Roero.

Ingresso libero.

20 Settembre

15:00 - 17:00

Stand:
Sala del Consiglio comunale