21 Settembre

Gargano, Friuli Venezia Giulia e Monferrato: formaggi dei Presìdi e vini del territorio

Pollenzo-Banca del Vino | Wine Bank

Il caciocavallo da latte di vacca podolica e caprini come il cacioricotta e il canestrato da latte di capra garganica danno l’inizio a un viaggio che, di Presidio in Presidio, risale dalla Puglia verso il nord.

Dopo il Gargano, ci spostiamo in Friuli Venezia Giulia, con il çuç di mont prodotto esclusivamente con il latte estivo delle vacche che pascolano in malga e il formaggio di latteria turnaria prodotto senza l’utilizzo di fermenti industriali, per poi dirigerci nel Monferrato, con la robiola di Roccaverano, l’unico caprino storico d’Italia e il montébore, dalla classica forma di torta nuziale.

A ogni prodotto è abbinato un vino che racconta la stessa regione di origine:

  • Gargano, Catapanus bianco ’18 da uve bombino e Casteldrione ’16 da uve Nero di Troia delle cantine storiche Cantine D’Alfonso Del Sordo
  • Friulia Venezia Giulia, Rosazzo Bianco Terre Alte ’13 di Livio Felluga e Merlot Vistorta ’02 Vistorta
  • Monferrato, Alta Langa Metodo Classico Pas Dosé Cocchi e Barbera d’Asti Alfiera ’03 Marchesi Alfieri

A sei chilometri da Bra, Pollenzo costituisce l’altro grande polo delle attività di Cheese 2019. Da Bra a Pollenzo sono previste navette speciali, affinché possiate costruirvi un programma bello e intenso, spostandovi con facilità ed evitando di usare l’auto.

Evento acquistabile online fino alle 12 del 19 settembre. Nei giorni di Cheese verifica l’eventuale disponibilità di posti presso la Reception Eventi.

Banca del Vino: Piazza Vittorio Emanuele 13, Pollenzo.

21 Settembre

13:00 - 14:15

Stand:
Aula Laboratori | Workshop Rooms
Posti totali:
30
Posti disponibili:
0
Prezzo:
25 €
Prezzo soci:
20 €