21 Settembre

Gli strumenti per la valorizzazione dei formaggi di montagna

Bra-Piazza Spreitenbach

I formaggi di montagna sono a ragione comunemente ritenuti prodotti dotati di caratteristiche qualitative particolarmente elevate.

È necessario mettere in atto gli strumenti adeguati per fare in modo che tali prodotti possano essere correttamente individuati e adeguatamente valorizzati dai consumatori, e che al tempo stesso offrano ai consumatori una garanzia sulla qualità del prodotto. A tal scopo è stata istituita, a livello comunitario, l’indicazione facoltativa di qualità “prodotto di montagna” che, se ben utilizzata, può utilmente affiancare le tante iniziative già messe in atto dalle differenti realtà produttive.

Intervengono:

  • Alessandro Bonadonna, Università di Torino, la normativa dei Prodotti di montagna
  • Giovanni Peira, Università di Torino, il Prodotto di montagna nei formaggi piemontesi: analisi
  • Greta Cena, studentessa dell’Università di Torino che ha presentato una tesi sull’argomento
  • Laura Bersani, Laboratorio chimico Camera di commercio di Torino, i formaggi di montagna nell’alimentazione
  • Guido Tallone, Agenform, come produrre un buon formaggio di montagna
  • Mauro D’Aveni, tecnico esperto, esempi pratici di formaggi di montagna

A seguire, degustazione di formaggi di montagna.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

21 Settembre

11:00 - 12:00

Stand:
Assopiemonte Dop & Igp - Regione Piemonte | Incontri