21 Settembre

Il Sigaro Toscano incontra il Moscato passito di Loazzolo e le selezioni di Eros Beuratti

Bra-Piazza XX Settembre

È la Doc più piccola d’Italia, riconosciuta nel 1992.

Il Moscato passito di Loazzolo è un vino dolce rarissimo, vinificato e imbottigliato esclusivamente da uve moscato, appassite ed eventualmente attaccate dalla muffa nobile, coltivate solo nel territorio comunale di questo paese della Langa astigiana. A presentare il Piasa Rischei, Moscato passito da vendemmia tardiva, Gianni Scaglione di Forteto della Luja.

Lo proponiamo in abbinamento all’holzhofer a latte crudo vaccino, maturato oltre 15 mesi, e alla robiola a latte caprino, entrambi selezionati da Eros Beuratti, affinatore di La Casera. A completare il tutto, le affumicature del Sigaro Toscano.

Degustazione riservata ai maggiorenni fumatori. 

Evento con degustazione acquistabile online fino alle 12 del 19 settembre. Nei giorni dell’evento, verifica la disponibilità dei posti presso la nostra Reception Eventi, in Casa Slow Food.

21 Settembre

17:00 - 18:00

Stand:
Sigaro Toscano
Posti totali:
30
Posti disponibili:
28
Prezzo:
15 €
Prezzo soci:
15 €