23 Settembre

Slovacchia: tra formaggi e birre, pascoli e fiori

Bra-IPC Velso Mucci

Un laboratorio dalle terre vergini del Parco Nazionale dei monti Tatra nel nord della Slovacchia e della regione Podpol’anie nella Slovacchia centrale.

Le montagne e le colline offrono l’ambiente ideale per formaggi come il zázrivský korbáčik, un vaccino cotto al vapore dalla particolare forma intrecciata a frustino; il parenica, preparato con latte crudo di razze ovine locali; l’ovčia bryndza, un pecorino la cui esistenza risale perlomeno al diciottesimo secolo offerto qui in due interpretazioni: lo smirkas – un crostino con bryndza, paprica e cipolla – e nel piatto tradizionale slovacco, il demikat.

Ai formaggi dell’Arca del Gusto slovacca si abbinano il miele di abete e la marmellata con germogli di abete rosso oltre alla birra Honey Ale-Romuald alla quale durante il processo di produzione si aggiunge miele di fiori di montagna del Parco Nazionale di Pieniny.

Infine, un dolce saluto dalla Slovacchia: il žinčica, un dessert a base di ricotta di pecora ed essenza di vino concentrato e un assaggio di vino Botris, prodotto da uva appassita nelle cantine dei monti Tatra.

Evento acquistabile online fino alle 12 del 19 settembre. Nei giorni di Cheese verifica l’eventuale disponibilità di posti presso la Reception Eventi.

IPC Velso Mucci: Via Craveri, 8

23 Settembre

13:00 - 14:15

Stand:
Aula Laboratori | Workshop Rooms
Posti totali:
48
Posti disponibili:
40
Prezzo:
25 €
Prezzo soci:
20 €