Il latte nelle vene: largo ai giovani!

Paese

Bra, Italy

Ora locale

15:00

17 Settembre ore 15:00 nel tuo fuso orario

30,00

I Soci Slow Food hanno diritto a uno sconto sui biglietti

prezzo scontato 25,00 Accedi

Una degustazione di eccellenze casearie elaborate da giovani produttori che portano avanti antiche tradizioni di famiglia o che hanno scelto il lavoro di casari tra sacrifici e passione. Dal Molise alle Marche. Un breve tour che ci porta a scoprire le loro storie e la loro visione del futuro in un laboratorio tutto italiano. 

A presentarne le storie, Carlo Catani ideatore del progetto Tempi di recupero che mostra come questi giovani produttori siano stati protagonisti di un recupero di ricette e tradizioni, aggiungendo le loro competenze, le loro idee e delle visioni innovative, nel rispetto del territorio. 

In degustazione i formaggi di:  

  • Nicola del Vecchio e Michela Bunino della società agricola Alba di Campolieto (Cb), Molise. Entrambi ex studenti dell’Università di Scienze Gastronomiche, che hanno creato la loro azienda da zero. Qui producono formaggi della tradizione molisana, hanno pecore e capre. Grazie ai loro studi sono stati capaci di creare nuovi prodotti, nel rispetto del territorio e delle materie prime. 
  • Emilio Spada di Cau & Spada, di Sassocorvaro (Pu), Marche. Giovane pastore, Emilio è entrato nell’azienda di famiglia dove, partendo dalle tradizioni, ha provato a innovarle.  
  • Serena Di Nucci del Caseificio Di Nucci, di Agnone (Is), Molise. Altra studente Unisg è impegnata con i suoi fratelli nella gestione del caseificio storico di Agnone, che insieme hanno innovato nei minimi dettagli per quanto riguarda la commercializzazione e la comunicazione dei prodotti. Non solo, hanno anche messo mano ad alcuni prodotti come il cacio-salame, prodotto nato durante il proibizionismo americano.  
  • Francesco Cerutti del caseificio urbano Pinnulet di Barcellona, Spagna. Un giovane veterinario, che dopo una diversi anni trascorsi a lavorare come allevatore in Cataluña, ha deciso di aprire il suo caseificio nel cuore di Barcellona, trasformando manualmente il latte crudo acquistato dal produttore Can Roger di Cardedeu (Barcellona)
  • David Sebastian Boada Mendoza di Kru Natural Cheese. Anche lui ex studente dell’Università di Scienze Gastronomiche, di origini dell’Ecuador. Dopo i suoi studi, ha deciso di creare una realtà in grado ti accompagnare alla scoperta dell’ecosistema caseario attraverso strumenti su misura per produttori, stagionatori, commercianti e consumatori.

Acquista online i Laboratori del Gusto e preparati a gustare a Cheese 2021 tutta la ricchezza dei formaggi e a scoprire le molteplici connessioni tra il regno animale e il lavoro di casari, pastori, formaggiai e affinatori. I biglietti sono in vendita online fino al 16 settembre. Nei giorni di Cheese puoi acquistare eventuali posti liberi presso la Reception Eventi. 

In adeguamento alle norme vigenti, gli appuntamenti di Cheese 2021 sono accessibili esclusivamente ai detentori di Green Pass.

Cover image il caciocavallo di Agnone del Caseificio Di Nucci | Ph. Tripadvisor 

Altre informazioni

Lingue dell'evento: IT, EN

Luogo dell'evento: 
Piemonte - Bra, Palazzo Traversa
Via Serra - Bra (Italy)

Tag in questo evento

Scopri altri eventi simili