Il Parmigiano Reggiano a Cheese 2021

02 Settembre 2021

Potremmo essere portati a pensare che i formaggi naturali siano prodotti misconosciuti, produzioni piccole, nomi ignoti ai più. Invece, a smentire questa percezione, spicca il nome del Parmigiano Reggiano, con tutta probabilità il formaggio italiano più noto nel mondo.

Tra i main partner di Cheese non può mancare il Parmigiano Reggiano, che storicamente affianca l’evento di Bra raccontando i propri progetti, e quelli elaborati insieme all’associazione della chiocciola. Trovi lo stand del Consorzio in Piazza XX Settembre, insieme a quelli degli altri partner dell’evento.

L’obiettivo comune? La difesa della biodiversità, a partire dai preziosissimi microorganismi fondamentali per determinare unicità e qualità di ogni singolo formaggio. Questo tema percorre numerose attività e progetti, a cominciare dal “Prodotto di Montagna – Progetto Qualità Consorzio”, che prevede una valutazione di qualità aggiuntiva da effettuarsi al ventiquattresimo mese di stagionatura per sostenere il valore aggiunto del formaggio prodotto in montagna, offrire ai consumatori garanzie aggiuntive legate, oltre all’origine, anche alla qualità del formaggio, e dare maggiore sostenibilità allo sviluppo della montagna.

Il Parmigiano Reggiano è infatti il più importante prodotto Dop ottenuto in montagna: nel 2020 oltre il 20% della produzione totale della DOP, circa 826.000 forme, è avvenuta negli 89 caseifici di montagna, e oltre 1.100 allevatori ogni anno producono 4 milioni di quintali di latte. Un’attività preziosissima dal punto di vista sociale per mantenere attiva la dorsale appenninica tra Bologna e Parma grazie al lavoro nelle foraggere e in caseificio.

Vediamo a grandi linee le attività del Consorzio a Cheese 2021

Parmigiano Reggiano

Il Parmigiano Reggiano e il Progetto dell’etichetta narrante – 19 settembre, ore 13

Iniziamo con un incontro importante, realizzato in collaborazione con Slow Food. Dal pascolo alla stalla, dal laboratorio di produzione alla tavola, l’etichetta narrante consente al consumatore di accedere a tutti i dati che gli servono per fare scelte di acquisto informate e consapevoli. I produttori dei Presìdi la applicano sui loro prodotti, ma chiunque può realizzare un’etichetta narrante, basta seguire le linee guida di Slow Food. Anche il Consorzio, sostenitore dei Presìdi Slow Food, aderisce al nuovo progetto e presenta a Cheese 2021 la prima etichetta narrante realizzata da due produttori: CiaoLatte e Biogold.

Scopri di più!

Gli incontri con i caseifici

A Cheese hai l’occasione di incontrare diversi caseifici, e di degustarne le forme, grazie a numerose occasioni di approfondimento. In particolare:

  • grazie agli incontri Panorama di montagna – 17 settembre alle 15, 19 e 20 alle 11:30 – puoi toccare con mano le peculiarità del Parmigiano ottenuto in montagna
  • con gli appuntamenti La biodiversità del Parmigiano Reggiano – 17 settembre alle 11:30 e 20 settembre alle 11 – puoi esplorare le peculiarità del Parmigiano ottenuto dal latte di diverse razze bovine, come la vacca bruna e la vacca rossa
  • in La magia dell’apertura – 17 settembre alle 13 – puoi assistere all’apertura di una forma con il tradizionale metodo dei coltelli.

Gli abbinamenti: il Parmigiano Reggiano incontra la birra, lo Champagne, il Vermouth e l’Alta Langa

Nelle degustazioni allo stand, puoi sperimentare le diverse stagionature di Parmigiano Reggiano in abbinamento ad altri prodotti:

Gli approfondimenti: come fare la spesa e le ricette sulle orme di Pellegrino Artusi

Occhio alla formaggiera! Il 18 settembre alle 11 il Consorzio del Parmigiano Reggiano conduce un seminario su come orientarsi durante la spesa quotidiana. Come scegliere il Parmigiano Reggiano valutando diversi aspetti che lo caratterizzano?

Scopri di più!

Il Parmigiano Reggiano incontra l’Artusi. Sabato 18 alle 15 e domenica 19 alla stessa ora, due laboratori con narrazione dedicata alla pasta fresca emiliano-romagnola fatta a mano con particolare riferimento alla valorizzazione del Parmigiano Reggiano Dop nella preparazione delle ricette artusiane.

Scopri di più!

Il gioco: Ok! Il peso è giusto

Come da tradizione, il Consorzio ti aspetta a Cheese 2021, il 19 settembre alle 19, per un momento di divertimento che invita il pubblico a indovinare il peso di una forma di Parmigiano Reggiano. Chi si avvicinerà di più avrà in premio un pezzo di formaggio. Metti alla prova le tue abilità!

Scopri di più!

E inoltre… altre occasioni ed eventi per incontrare il Parmigiano Reggiano a Cheese 2021

Scopri i caseifici produttori di Parmigiano Reggiano nel mercato di Cheese! E partecipa ai Laboratori del Gusto e agli Appuntamenti a Tavola che vedono protagonista questo magnifico prodotto, il formaggio naturale più noto in Italia, e nel mondo:

S.C., info.eventi@slowfood.it

Come scegliere il Parmigiano Reggiano valutando diversi aspetti che lo caratterizzano?