Nel mondo, i Presìdi Slow Food dedicati ai prodotti lattiero-caseari sono oltre 100, e sono fra le categorie più rappresentate di questo progetto.

Queste rare e magnifiche creazioni riflettono patrimoni di pascoli, razze animali, latte e abilità manuale.

A Cheese, puoi incontrare di persona i Presìdi Slow Food, i migliori formaggi tradizionali del mondo, scoprire le loro storie e assaporare il duro lavoro di chi li realizza.

I Presìdi Slow Food italiani

I produttori di formaggi italiani arrivano a Cheese 2021 da tutte le regioni, in un mix di conferme e novità: li ritroverai tra i banchi del mercato, nelle proposte dei Laboratori del Gusto, nei plateaux della Gran Sala dei Formaggi, negli incontri della Casa della Biodiversità.

Oltre ai Presìdi dei formaggi, potrai incontrare anche produttori di salumi naturali, presenti a Cheese fin dalla scorsa edizione.

I Presìdi internazionali

Presìdi Slow Food
Emmentaler tradizionale, Presidio Slow Food, Svizzera. Ph. Archivio Slow Food

Ma è alle prime conferme di Presìdi internazionali presenti che vogliamo dare più spazio.

Dalla Svizzera, troverai: 

  • lo Sbrinz d’alpeggio, uno dei formaggi svizzeri più famosi, dalla storia antichissima: la tradizione vuole che la produzione affondi le sue origini ai tempi dei romani. La sua produzione è concentrata nella parte centrale della Svizzera, dove si trovano gli alpeggi e i pascoli migliori che, fino al XIX secolo, hanno dato il latte per questo grande formaggio. Ma attenzione! Non tutto lo Sbrinz in commercio è uguale. Oggi, degli oltre 30 caseifici che producono Sbrinz Aoc (dal 2002 è una denominazione di origine protetta), solo una decina lavora in alpeggio;
  • l’Emmentaler tradizionale che prende il nome dalla valle del fiume Emme, nel cantone di Berna, dove l’attività casearia è documentata sin dal XIII secolo ed è favorita dall’abbondanza di pascoli e di acque pure e fredde e dalla tradizione del Küherwesen. Nonostante la progressiva standardizzazione del prodotto, alcuni piccoli caseifici continuano a produrlo tuttora formaggi secondo le regole tradizionali. La stagionatura perfetta deve garantire al formaggio crosta bronzea e lucida, pasta dura, aperta in buchi regolari e ben profilati, aroma intenso di nocciola, burro ed erbe di campo e lunga persistenza gustativa. 

Vieni a scoprire i Presìdi a Cheese 2021. Cerca il tag Presidio Slow Food nel calendario degli appuntamenti e nelle categorie del catalogo espositori, quando saranno online. E costruisciti la tua esperienza nel mondo della biodiversità.